Scie luminose della Torre Bianca | Salonicco, Grecia

Ogni volta prima di visitare un nuovo paese o una nuova città, mi informo sulla sua storia e cultura, sulla situazione economica e politica attuale. L’ho fatto anche su Salonicco, Grecia, perché volevo essere preparato per gli oggetti della mia arte fotografica.

La Torre Bianca di Salonicco nel passato

Quello che ho imparato sul simbolo della capitale della regione Macedonia è che nei tempi antichi al posto della Torre Bianca c’è stata una fortificazione bizantina. Nel XV secolo, quando la città cadde sotto il dominio ottomano, la costruzione è stata usata come prigione e anche come luogo per le esecuzioni di massa, il che spiega perché il suo nome era allora ‘La Torre Rossa’.

Trasformazione della Torre Bianca di Salonicco

Non appena i greci si liberarono dal dominio ottomano all’inizio del XX secolo, imbiancarono la costruzione e le diedero il nome di “Torre Bianca”, come una purificazione simbolica dal peso del passato. Questa particolare vista notturna della Torre è stata catturata da Leof. Nikis Street.

Se avete viaggiato a Salonicco, in Grecia, allora probabilmente avete frequentato il Museo del Lungomare, la cui collezione è posta all’interno della Torre Bianca di Salonicco. Non abbiamo avuto il tempo di farlo, ma speriamo – la prossima volta.

Lisandra Correia

Lisandra Correia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nico Trinkhaus
Photography

Blogger, looking for photos?

You may qualify for a free license