Bandiera irlandese | Ponte Ha’penny, Dublino

Il ponte di Ha'penny con la bandiera irlandese si riflette sul fiume Liffey di notte
L'Ha'penny Bridge, che riflette magnificamente i colori della bandiera irlandese in una serena serata dublinese.

L’Ha’penny Bridge, con la sua ricca storia che abbraccia oltre due secoli, è sempre stato un punto di riferimento iconico di Dublino, un percorso pedonale sopra il fiume Liffey che invita i visitatori a sperimentare sia la sua bellezza architettonica che le storie che custodisce. Ma durante la mia recente visita a Dublino, si è trasformata in qualcosa di più di una semplice meraviglia storica: è diventata una tela di colori, un’incarnazione della stessa bandiera irlandese.

Ricordo ancora quella prima sera a Dublino. Il sole era appena tramontato e le nuvole correvano dipingendo un cielo dinamico. Con la mia macchina fotografica in mano, ho giocato con le lunghe esposizioni, cercando di catturare il movimento del cielo sopra e delle acque immobili sotto. Il Ponte Ha’penny rimase lì, silenzioso, apparentemente immutato dal passare del tempo.

Alla scoperta della bandiera irlandese

Tuttavia, la vera magia è iniziata la sera successiva. Mentre passeggiavo lungo il fiume Liffey, catturando la sua serena bellezza, mi sono imbattuta nuovamente nel ponte Ha’penny. Mi sono ricordato di aver notato una luce verde rotta dalla sera precedente. Questa volta, iniziò a formarsi un’idea. Potrei trasformare questa “imperfezione” in un racconto visivo unico?

Mentre attraversavo il ponte, la visione divenne più chiara. Le acque sottostanti riflettevano uno spettacolo: i colori della bandiera irlandese. Il lato sinistro, illuminato dalla luce verde sotto il ponte, il centro del ponte stesso che risplendeva di bianco puro e, a destra, l’ingresso al quartiere di Temple Bar, immerso nel bagliore arancione delle luci della sera.

L’eccitazione mi ha attraversato. Ho impostato la mia fotocamera e ho optato per un’esposizione di 60 secondi. La terra sotto di me tremava mentre i pedoni passavano, festeggiando la vittoria del campionato irlandese di Dublino. Ci sono voluti sei tentativi, ogni volta sperando in quel perfetto momento di immobilità, per catturare il riflesso dei tricolori.

Verde per gaelico, cattolico e repubblicano. Arancione per anglicani, protestanti e unionisti. E bianco, che rappresenta la speranza di pace tra i due.

Quella sera, l’Ha’penny Bridge è diventato più di una semplice struttura; è diventato un riflesso dell’anima dell’Irlanda, del suo passato, del suo presente e del suo futuro.

Picture of Nico Trinkhaus

Nico Trinkhaus

Nico Trinkhaus is the mind-blind photographer, using cameras to create visions and memories that otherwise would be lost to him.

More photos to discover:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nico Trinkhaus Portrait

Nico Trinkhaus
Photography

Do you like what you see?

Most of our photos are available as Fine Art Prints and can be licensed for business use. Contact us!