Seleziona una pagina

Fortezza di Berlengas | Portogallo

Fortezza di Berlengas nel comune di Peniche; Portogallo

La Fortezza di São João Baptista sull’isola di Berlengas, vicino a Peniche, ha tentato Nico per molto tempo. Il problema è che di solito intorno alla fortezza ci sono molti visitatori che entrano nell’inquadratura di Nico. Quindi, il periodo migliore dell’anno per visitare la fortezza di São João Baptista è l’inverno. Il trucco è assicurarsi che il tempo in questa zona del Portogallo sia favorevole e che l’oceano non sia troppo mosso. In questa giornata di gennaio, tuttavia, siamo stati fortunati e la gita in barca a Berlengas è stata possibile e persino piacevole.

 

Il Forte Berlengas appartiene al comune di Peniche, nella regione dell’Oeste del Portogallo. Il re Manuel del Portogallo commissionò la costruzione del primo forte nel 1502. Nel XVI secolo, il sito ospitava l’Ordine Geronimiano, ma fu poi abbandonato. Nonostante il loro ideale isolamento dal mondo, i monaci di Berlengas erano costantemente perseguitati dai pirati. La fortezza di Berlengas cadde quindi in rovina, fino al XVII secolo, quando venne ricostruita. Berlengas divenne quindi un importante punto di difesa per il Portogallo contro gli attacchi dell’esercito spagnolo.

 

Nel 1953, la fortezza di Berlengas fu nuovamente ricostruita, ma con un intento diverso… Oggi il Forte di Berlengas ospita una locanda. Si può anche pernottare lì, presumibilmente per soli 10 euro a notte! Purtroppo questa locanda è rimasta chiusa durante l’inverno. Tuttavia, Nico e io ci siamo chiesti come sarebbe stato soggiornare sull’isola dopo il tramonto. Sull’isola ci sono forse solo una manciata di case oltre al forte. In generale, Berlengas sembra essere abitata solo da qualche milione di gabbiani. Vivere un tramonto o un’alba a una tale distanza dalla civiltà deve essere un’esperienza straordinaria.

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Share this
13.4k