Kutná Hora | Repubblica Ceca

Kutná Hora, nella Repubblica Ceca, si trova a soli 51 chilometri da Praga. Per secoli ha addirittura conteso la supremazia alla capitale della Boemia moderna. Oggi Kutna Hora ha una popolazione di 20.000 abitanti (ed è quindi molto più piccola della capitale della Boemia). Tuttavia, la città porta ancora i segni del suo antico splendore.

 

Nel XIII secolo, nei pressi di Kutná Hora furono scoperti dei giacimenti d’argento. Per i tre secoli successivi, la città competette con Praga in termini di importanza economica, politica e culturale. Dopo le guerre hussite, Kutná Hora divenne uno dei luoghi in cui i re di Boemia amavano soggiornare. Questo splendore durò fino al XVI secolo, quando la città passò in mano austriaca e il principale giacimento d’argento fu sommerso. Tuttavia, le miniere d’argento furono definitivamente abbandonate solo nel XVIII secolo.

 

In questa foto si possono vedere (da sinistra) la Chiesa di Santa Barbara e l’ex Collegio dei Gesuiti. Oltre a queste attrazioni, Kutná Hora è famosa per il suo “Ossarium”, che ospita la Cappella del Teschio. Anche dopo 10 anni, mi viene la pelle d’oca al ricordo di questa stanza decorata con gli scheletri di oltre 40.000 persone!

 

 

Nico Trinkhaus

Nico Trinkhaus

Nico Trinkhaus is the mind-blind photographer, using cameras to create visions and memories that otherwise would be lost to him.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nico Trinkhaus
Photography

Blogger, looking for photos?

You may qualify for a free license