Monastero di Batalha | Portogallo

Il Monastero di Batalha (o Monastero di Nostra Signora della Vittoria; porto. Convento de Santa Maria da Vitória) è un simbolo dello stile architettonico tardo gotico e fiammeggiante. I lavori per questo monastero iniziarono nel 1386 e terminarono nel 1517. Ciò significa che i lavori di costruzione durarono durante il regno di sette re e furono supervisionati da quindici architetti.
 

Batalha

 
Il monastero di Batalha è stato costruito in onore della Vergine Maria come ringraziamento per aver vinto la battaglia contro la Castiglia ad Aljubarrota nel 1385. Poiché il monastero ha impiegato più di 150 anni per essere costruito, porta i segni di stili di epoche diverse. Inizialmente, il monastero fu progettato nel “gotico di Rayonnant” con influenze di stile prese in prestito dalla cattedrale di Canterbury. Le fasi successive hanno portato influenze da altri stili architettonici: gotico fiammeggiante (fiamma) e rinascimentale. Il monastero di Batalha fu parzialmente distrutto dal grande terremoto portoghese del 1755. Tuttavia, maggiori danni furono causati dalle guerre napoleoniche del 1810 e del 1811. La ricostruzione del monastero durò più di un secolo e non fu completata fino al XX secolo.
 
 
 
 
Sapendo che Batalha è a solo un’ora di macchina da dove alloggiavamo, non potevamo lasciarci sfuggire l’opportunità di vedere questo monastero. Siamo arrivati a Batalha nel tardo pomeriggio quando il tour interno era già finito. Tuttavia, è valsa la pena passeggiare per il monastero in un pomeriggio autunnale quando il sole colorava il cielo di tutte le sfumature di viola.
Lisandra Correia

Lisandra Correia

Next photos to discover:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nico Trinkhaus Portrait

Nico Trinkhaus
Photography

Blogger, looking for photos?

You may qualify for a free license