Chiesa della Pace – Pulpito | Świdnica, Polonia

Costruita in un anno completamente in legno, la Chiesa della Pace di Świdnica in Polonia è il risultato della lotta tra cattolicesimo ed evangelisti nel XVII secolo. Cosa c’è di così speciale in questa chiesa e come ha fatto Daria a diventare quasi una modella per il National Geographic?

La Chiesa della Pace di Świdnica è stata costruita nel XVII secolo e la sua particolarità è che è una chiesa evangelica. Perché è così speciale? All’epoca non era facile essere un credente evangelico in quella regione. La Chiesa cattolica era troppo potente, quindi permetteva di costruire chiese evangeliche solo al di fuori delle mura cittadine e solo con legno, sabbia, argilla e paglia. Questo è anche il motivo per cui oggi sono rimaste solo due Chiese della Pace, perché è piuttosto difficile proteggerle dal fuoco.

Ancora più sorprendente, a mio avviso, è il fatto che il processo di costruzione sia stato completato in un solo anno. Questa era anche una delle condizioni più severe e la Chiesa cattolica pensava che in questo modo avrebbe impedito la costruzione di una chiesa simile.

Un fatto interessante della Chiesa della Pace di Świdnica è che ha un’incredibile qualità acustica. Grazie alla sua struttura in legno, la chiesa ha un suono unico, perfetto per concerti e spettacoli musicali. Infatti, la chiesa ospita regolarmente concerti ed eventi, mostrando la sua impressionante qualità sonora. Inoltre, l’acustica della chiesa è stata studiata da scienziati e ingegneri, rendendola un soggetto affascinante per la ricerca in acustica.

La Chiesa della Pace di Świdnica fa parte del patrimonio mondiale dell’UNESCO. Il suo interno è incredibilmente bello, tutto è in legno eppure è così colorato e vasto. Quando si è all’interno non si sa dove guardare per prima cosa, ha una capacità di 5.500 persone. Purtroppo, però, questo viaggio è avvenuto prima che avessi il mio treppiede, quindi potete immaginare come mi sia quasi sdraiata sul pavimento per tenere la macchina fotografica il più ferma possibile per ottenere buoni scatti. Questo è uno degli scatti che amo di più di quel posto.

Mentre speravo di avere un parere di Daria sulla composizione, lei è scomparsa. Si è scoperto che è stata catturata da due ragazzi del National Geographic. Indossava un abito rosso che ben si adattava all’interno. Ha avuto un momento di celebrità e avrei voluto prendere in prestito il loro treppiede…

Per altre foto della bellissima Polonia, guardate qui.

Dettagli tecnici

Fotocamera: Canon EOS 500D
Obiettivo: Canon EF-S 18-55 mm @ 18 mm
ISO: 100
Esposizioni: 3 (-2, 0, +2)
Apertura: 3.5
Tempo di esposizione (centrale): 1.3s
Treppiede: nessuno
Data: Scattata nell’agosto 2011
Luogo: All’interno della Chiesa della Pace di Świdnica
Software: Lightroom 5.4, Photoshop CC, Photomatix Pro, NIK Define 2, NIK Color Efex Pro 4, NIK Sharpener Pro 3

La Chiesa della Pace di Świdnica fa parte del patrimonio mondiale dell’UNESCO.

La Chiesa della Pace di Świdnica e quella di Jawor fanno parte del patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 2001.

” Descrizione del patrimonio mondiale dell’UNESCO: Chiese della Pace di Jawor e Świdnica

 

Lisandra Correia

Lisandra Correia

More photos to discover:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nico Trinkhaus Portrait

Nico Trinkhaus
Photography

Do you like what you see?

Most of our photos are available as Fine Art Prints and can be licensed for business use. Contact us!