Ponte Vecchio a Firenze | Italia

Ponte Vecchio di notte a Firenze, Italia
Ponte Vecchio di notte a Firenze, Italia

Il Ponte Vecchio di Firenze è stato probabilmente uno dei primi ponti sul fiume Arno. La sua storia non è quindi semplice. Fu distrutto nel 1345 e ricostruito di nuovo. Durante la Seconda guerra mondiale è stato l’unico ponte sull’Arno della zona a non essere demolito dai tedeschi in fuga (era una strategia o erano dispiaciuti?). A quale influenza deve il suo carattere attuale?

 

Sembra che il primo ponte in questa posizione sia stato costruito intorno al 966. Tuttavia, fu distrutto e ricostruito nel XIV secolo. Il Ponte Vecchio deve il suo carattere simmetrico agli architetti dell’ordine domenicano. Alcuni storici attribuiscono la costruzione all’amore domenicano per le proporzioni e i numeri.

 

All’inizio, il Ponte Vecchio di Firenze aveva una funzione difensiva. Con il tempo, tuttavia, gli edifici sul ponte stesso divennero al servizio dei mercanti, che trasformarono i precedenti locali difensivi in sale commerciali. Questi mercanti vendevano soprattutto pesce e altre merci dall’odore piuttosto sgradevole. Fino al 1593, quando Ferdinando I (stufo dell’odore) dichiarò che solo i mercanti di oro e gioielli potevano commerciare sul Ponte Vechio. È da questo momento che il ponte iniziò ad assumere il carattere attuale. Le botteghe furono ricostruite per la loro nuova funzione. Le botteghe dei gioiellieri furono progettate in modo da assomigliare a bauli per gli oggetti di valore.

 

Il carattere di mercante e gioielliere del Ponte Vecchio di Firenze può essere percepito al meglio dopo il tramonto o, meglio ancora, prima dell’alba. Le botteghe dei gioiellieri sono illuminate dalla luce dorata delle lanterne e gli elementi in legno degli espositori ricordano l’antico splendore di Firenze.

Picture of Nico Trinkhaus

Nico Trinkhaus

Nico Trinkhaus is the mind-blind photographer, using cameras to create visions and memories that otherwise would be lost to him.

More photos to discover:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nico Trinkhaus Portrait

Nico Trinkhaus
Photography

Do you like what you see?

Most of our photos are available as Fine Art Prints and can be licensed for business use. Contact us!