Castello Estense – Ferrara | Italia

Le caratteristiche distintive del Castello Estense (o Castello di San Michele) sono quattro torri fortificate e un fossato con ponte levatoio. L’insieme ricorda la funzione originaria di questo palazzo: una fortezza difensiva.
 

Castello Estense

 
E questa era l’intenzione originaria del Castello Estense di Ferrara. Il palazzo fu costruito appena 16 mesi dopo una sommossa provocata dai cittadini ferraresi che protestavano contro le alte tasse. La famiglia d’Este all’epoca odiata, commissionò la costruzione di una fortezza per proteggerli da un attentato alla loro vita.
 
Con il passare dei secoli, tuttavia, il Castello Estense fu ampliato pensando al comfort dei suoi abitanti. Pertanto, a parte l’apparente inospitalità originaria gotica della facciata esterna, furono apportate alcune modifiche. Esempi sono balconi decorativi e terrazze sul tetto. Anche le stanze all’interno del castello furono ampliate. Dal XVI secolo il Castello di San Michele passò sotto l’autorità pontificia.
Lisandra Correia

Lisandra Correia

Next photos to discover:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nico Trinkhaus Portrait

Nico Trinkhaus
Photography

Blogger, looking for photos?

You may qualify for a free license