Berlin Potsdamer Platz during daytime; Germany

Potsdamer Platz tra le nuvole | Berlino, Germania

Potsdamer Platz (Potsdam Square) in Berlin is one of the major road intersections in the capital of Germany. It had been destroyed during the Second World War and later during the communist regime, it was quite an abandoned place. Until the day the Berlin wall fell…

Cannone al lago di Tegel

Cannone a Tegel | Berlino, Germania

Che dire, la scena era perfetta. L’acqua era ancora un po’ ghiacciata, un paio di nuvole in cielo e un bellissimo tramonto rosso-arancio. Questo cannone sul lago Tegel è un regalo del distretto londinese di Greenwich. Reinickendorf, il quartiere berlinese in cui si trova il lago, è gemellato con Greenwich. Per questo motivo anche l’intera passeggiata è chiamata “Greenwich-Promenade”.

Nuova stazione della metropolitana "Brandenburger Tor" a Berlino. L'ingresso della stazione e la sua scala mobile.

Tutto nuovo – Berlino, Germania

Come avrete sentito, Berlino è un eterno cantiere. Ancora meglio quando qualcosa viene finalmente dichiarato aperto, come nel caso della nuova stazione della metropolitana Brandenburger Tor. Finora sono state aperte solo 3 stazioni della nuova linea U55 della metropolitana. Per quanto riguarda il design delle nuove stazioni, sono rimasto positivamente sorpreso e sono curioso di conoscere le altre stazioni che dovrebbero essere completate entro i prossimi dieci anni.

Temporale a Berlino ad Alexanderplatz

Temporale ad Alexanderplatz | Berlino, Germania

Fotografare un temporale ha il suo fascino. Soprattutto quando si è in piedi su un balcone al 19° piano, godendo di una delle migliori viste sullo skyline di Berlino. È stata più una coincidenza che una pianificazione. Quando la pioggia si è trasformata in un temporale, ho pensato per un attimo se volessi davvero stare qui sul balcone e continuare a scattare. Ma in qualche modo il mio cervello non è riuscito a convincere il mio cuore a tornare dentro.

Orologio mondiale di Berlino Alexanderplatz

Orologio mondiale | Berlino, Germania

L’orologio mondiale di Alexanderplatz a Berlino è per me uno dei resti più belli dell’ex DDR. Simboleggia quanto siano vicini i luoghi del mondo. E se si fa un’esposizione abbastanza lunga, si ha la sensazione di poter viaggiare un po’ nel tempo e nello spazio.

Baraccopoli a Berlino, Germania. Alloggi di zingari in una vecchia fabbrica di ghiaccio.

Baraccopoli a Berlino | Germania

Quando si visitano gli edifici abbandonati di Berlino ci si aspetta molte cose. Aghi usati, vetri rotti, vecchie attrezzature distrutte e forse si incontra un

Deutscher Dom a Berlino

Deutscher Dom | Berlino, Germania

Il Deutscher Dom di Berlino (ovvero la Chiesa Tedesca, chiamata anche Chiesa Nuova) fa parte dell’insieme del Gendarmenmarkt, nel centro di Berlino. E come ogni anno è arrivato il momento del Festival delle Luci di Berlino, che prevede un’illuminazione speciale per tutte le principali attrazioni turistiche. Festival delle luci significa: Troppi fotografi a Berlino e troppe poche possibilità di catturare le attrazioni senza persone davanti.

Porta di Brandeburgo a Berlino

Porta di Brandeburgo – Ovest | Berlino, Germania

La maggior parte delle foto della Porta di Brandeburgo a Berlino sono scattate dal lato orientale. Tuttavia, il lato occidentale della Porta di Brandeburgo presenta due vantaggi per i fotografi. Da un lato si possono catturare i colori del sole che sorge (non è divertente fotografare un tramonto alla Porta di Brandeburgo, ci sono troppi turisti) e dall’altro si possono cogliere le scie luminose delle auto che passano.

La scultura "Madre con il figlio morto" del Nuovo Corpo di Guardia di Berlino

Nuovo corpo di guardia | Berlino, Germania

La scultura “Madre con il figlio morto” è l’elemento centrale del Nuovo Corpo di Guardia (Neue Wache), vicino all’Isola dei Musei di Berlino. Dal 1993, il Nuovo Corpo di Guardia è il principale monumento commemorativo tedesco per le vittime della guerra e della dittatura.

Il Museo Bode a Berlino con le luci accese

Museo Bode | Berlino, Germania

Il Bode Museum, sull’Isola dei Musei di Berlino, è a mio avviso uno degli edifici più belli della città. Ogni volta che ci vado mi affascina, soprattutto di notte quando le luci delle finestre brillano nell’oscurità. La facciata rotonda lo rende unico e vale la pena vederlo più volte. Anche se l’Isola dei Musei di Berlino è stata pesantemente colpita dalla guerra, il Bode Museum ha resistito relativamente bene.

Stadio Olimpico di Berlino

Fiamma eterna | Stadio Olimpico di Berlino

Da più di 14 anni mi piace chiamare lo stadio Olimpico di Berlino il mio secondo salotto. A un certo punto ho pensato che, in teoria, il sole dovrebbe splendere attraverso il secondo lato per tutto lo stadio. Tra l’altro, la luce del sole è interrotta dalla vasca del fuoco per la fiamma olimpica – la Fiamma Eterna.

La migliore vista | Berlino, Germania

Il Park Inn Hotel di Berlino Alexanderplatz ha preso una saggia decisione quando, qualche anno fa, ha costruito una piattaforma panoramica sul tetto. Da lassù si può godere di una delle migliori viste su Berlino, compresa una vista privilegiata sulla torre della televisione. Posso consigliare questo hotel a tutti coloro che vengono a visitarlo, anche se io, come berlinese, non ho mai avuto una camera lì. Ma fate attenzione a prenotare la camera sul lato destro dell’edificio.

ICC Berlino e Torre della Radio

Ciao, ciao Berlino!

No, non preoccupatevi, non lascerò questa città tanto presto. Ma la combinazione di luci posteriori, l’ICC e la Torre della Radio mi ricorda sempre i viaggi che ho fatto fuori Berlino. In auto lungo l’autostrada o in pullman dalla stazione centrale degli autobus dietro l’angolo: spesso il viaggio iniziava qui, all’estremità occidentale di Berlino.

Berlino Città Ovest Kurfürstendamm e KaDeWe

Città Ovest | Berlino, Germania

Se si passeggia lungo il Kurfürstendamm o la Tauentzienstraße, a volte si può avere un’idea di come doveva essere Berlino negli anni d’oro del XX secolo. Che si tratti delle signore ai lati della strada, che si stupiscono di borse che possono costare molto più di 1.000 euro. Sia che si tratti di un buongustaio che si reca al KaDeWe, l’affascinante “Grande Magazzino dell’Ovest”, per acquistare un vino esclusivo per la sua collezione.