Karlskirche | Vienna, Austria

Non c’è niente di più affascinante che vedere una città svegliarsi. Qualsiasi zona che è occupata per 20 ore o più, ha quei pochi momenti di pura tranquillità. A Vienna, il posto dove ho potuto godere di più di questo è stata la Karlskirche.

Con il suo riflesso perfetto, non si può fare a meno di trovare la pace interiore con se stessi mentre ci si gode il sole che sorge lentamente e si vede tutto in una luce calda. In un giorno normale, la piazza di fronte alla chiesa sarebbe occupata ma, in questa occasione, era vuota e non c’erano rumori dal terreno occupato della città. La fotografia del primo mattino ha una correlazione diretta con la meditazione.

Un po’ sulla chiesa:

Karlskirche, tradotto – Chiesa di Carlo è dedicata a San Carlo Borromeo, un controriformatore del XVI secolo, noto per la sua guarigione dei malati di peste. La chiesa fu costruita all’inizio del XVIII secolo. La Karlskirche è progettata principalmente in stile barocco, ma ci sono molti riferimenti ad altri stili, per esempio la facciata che porta al portico, corrispondente al portico di un tempio greco.

La chiesa ai nostri giorni ospita concerti di Antonio Vivaldi. Questo perché questo compositore morì in un ospedale nelle vicinanze e fu sepolto in quella chiesa. Anche se i pollici sono stati distrutti e persi, i concerti nella Chiesa di Carlo riportano i ricordi su di lui.

Lisandra Correia

Lisandra Correia

Next photos to discover:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nico Trinkhaus Portrait

Nico Trinkhaus
Photography

Blogger, looking for photos?

You may qualify for a free license